• IT
  • DE

Esperienze alpinistiche

Queste sono le vie alpinistiche che più mi sono rimaste nel cuore, non solo per la fatica fisica ma soprattutto per le grandi emozioni che mi hanno dato.

2008

Nanga Parbat (8125 mt.) - Pakistan
Prima ascensione assoluta lungo la parete Rakhiot in stile alpino.

 

+ info»  

 

Chongra Peak Nord (6840 mt.) - Pakistan
Prima ascensione assoluta lungo la cresta Ovest in stile alpino. 

 

+ info »  

 

2007

Monte Steviola - Italia
Apertura nuova via alpinistica Monte Steviola (Bolzano) “Aspettando i Gigli” VIII°Grado Scala U.I.A.A. 

 

+ info»  

 

2006

Genyen (6240 mt.) - Cina
Prima ascensione assoluta lungo lo spigolo Nord in stile alpino, senza bombole di ossigeno.

 

+ info»  

 

2004

K2 (8611 mt.) - Pakistan
Lungo la via Sperone degli Abruzzi (8611mt.) senza l’ausilio di bombole d’ossigeno. 

2003

Aconcagua (6962 mt.) - Argentina
Via "Falso dei polacchi". 

2002

Monte Stevia - Italia
Apertura nuova via alpinistica Monte Stevia a Selva di val Gardena (Bolzano) VII° grado scala U.I.A.A.

1999

Mt. Mc.Kinley (6194 mt.) - Alaska
Via West Buttres.

1997

Creta di Timau - Italia
Apertura nuova via alpinistica Parete del Gamspiz alla Creta di Timau (Udine) “Volo con l’aquila” VII° Grado scala U.I.A.A. 

 

+ info»  

 

1995

Island Peak (6189 mt.) - Nepal

Lobucke Peak Est (6119 mt.) - Nepal
Nuova via alpinistica di roccia via “Nei Secoli Fedele” VII° grado scala U.I.A.A. 

 

+ info »

 

 

Vai alla gallery »